Saluti e auguri · Senza categoria

Buona Pasqua

pasqua-semplice-6

Auguri di vero cuore a tutti voi, e un abbraccio e un bacio speciali a chi non c’è più ma è sempre nei nostri cuori

Annunci
Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Sgabello montessoriano

Chi di voi ha dei bambini piccoli si sarà accorto che a loro piace tantissimo sguazzare, e “aiutare” la mamma a cucinare e lavare i piatti. Il problema (a parte il lago da asciugare e il bimbo da cambiare) è che non arrivano all’altezza del lavello.
E se avete bambini piccoli avrete sicuramente notato quanto costano le Learning Tower montessoriane. Ma far sentire il bambino patecipe alle attività quotidiane e stimolare la sua  indipendenza e autostima è di fondamentale importanza quindi rimbocchiamoci le maniche e mettiamoci al lavoro!

Fotunatamente ho trovato un tutorial QUI per adattare uno sgabello Ikea costruendoci sopra le sponde di protezione.

Ecco qui lo sgabello da montare

dav

Su, non fate quella faccia, ce la potete fare 😉

Prima di tutto prendete il piano più grande, sul quale costruirete, seguendo le misure e le istruzioni del tutorial, l’intelaiatura di protezione, e che monterete per ultimo in fase di assemblaggio.

Ecco qua il collaudo, perfettamente riuscito!

mde

Dopo qualche giorno ci siamo accorti che il bamino tendeva a salirci anche “senza permesso”, il che poteva risultare pericoloso. Abbiamo quindi studiato una protezione che avesse una duplice funzione. Ho creato una paratia scorrevole da poter mettere e togliere on facilità e l’ho dipinta con una vernice effetto lavagna, in modo che, una volta montata, il patatino potesse usarla per disegnare con i gessetti colorati 🙂

Ecco qui il risutato finale, e cosa non indifferente, moooolto più economico di quelli già pronti!

dav

 

Figli · Piccoli inconvenienti quotidiani · Ridiamoci su · Senza categoria

Punti di osservazione

Premessa: Quando la porta del ripstiglio resta aperta il cane (soprannominato Arsenio Lupin) entra e fa la spesa nei contenitori  di carta e plastica, e poi si diverte a sparpagliare il tutto in salotto…)
Dopo aver detto a tutti più e più volte di chiudere la porta, a seguito dell’ennesima devastazione, presa dalla rabbia ho affisso questo cartello

dav

Senonchè il giorno dopo, sicura di aver chiuso io stessa la porta, ho tenuto d’occhio l’Arsenio in questione e ho capito che lui…ha imparato ad aprirla!

Parlandone a tavola, Simone mi fa:

– Per forza la apre! Ora ci penso io!

Due minuti dopo eccolo che attacca questo in basso sulla porta…

dav

– Vedi? Era troppo in alto e poi in una lingua straniera…Ora sì! 😀

p.s. Ammiro l’ottimismo, ma a giudicare da quello che ha combinato dopo presumo che proprio non sappia leggere!  ,-)  🙂

cucito creativo · L'Atelier di Smemorina · Senza categoria

Portarotoli e…sorpresa!

La stessa cliente che mi ha commissionato il quadretto del bosco fatato, mi ha anche chiesto un portarotoli per il bagno, allora Pennelli Ribelli si è fatta da parte ed è subentrata  Smemorina! Uniche richieste: spazio per tre rotoli, e stile shabby chic…

Taglia e cuci, cuci e taglia il potarotoli ha preso forma. Una bella decorazione di fiori e foglie tridimensionali, un rametto raccolto nel bosco come sostegno e…ecco fatto!

Portotolo1dav

E siccome questa cliente mi ispira simpatia e ha un bellissimo bimbo che presto andrà in giro con uno zainetto sulle spalle, mi ha fatto piacere farle un piccolo dono creato apposta per loro: un portachiavi (che potrà diventare un ciondolino per lo zainetto) con un soggetto che a loro piace molto…

dav

…e sempre per lei ho fatto un altro lavoretto che vedrete a breve!

Pittura · Senza categoria

Il bosco incantato

Uno degli ultimi lavori che ho realizzato è una piccola tela con un paesaggio fatato.
Le richieste erano molteplici tutte da infilare in una tela di 24×30, bosco autunnale, casetta delle fate, volpe,  gufo, zucche, scritta home sweet home…ma siccome a me piacciono le sfide -che ve lo dico a fare- ci sguazzavo  😉

Alla fine il risultato è stato questo, io lo adoro e la cliente ne è rimasta entusiasta 🙂

Bosco incantato

Che ve ne pare?