Fra me e me · Saluti e auguri · Schegge di vita · Senza categoria

Auguri… e riflessioni

-4 al giro di boa. Eh, si. Oggi questa ragazzina qui (si fa per dire…) compie 46 anni.

Dando per scontato che il giro di boa sia a metà del percorso,  presumo (o spero) che camperò  fino a cent’anni. Ma se i cinquanta che  mancano non saranno come me li aspetto? Se non avrò più la salute, la pazienza, la voglia o le forze per fare tutto quello che ancora vorrei?
Per esempio,  ho sempre amato viaggiare. Non nel lusso, anzi quello mi imbarazza (io che viaggio in jeans e scarpe da ginnastica ormai da 46 anni, non saprei neanche come vestirmi o come comportari in un ambiente che fosse troppo elegante, mi sentirei fuori posto), ma proprio per la voglia di vedere posti nuovi. Probabilmente è un’eredità genetica che mi ha trasmesso il babbo, che col camper (costruito da lui stesso, arredando un vecchio furgone) ci ha portato in giro per l’Italia e un po’ d’Europa fin da quando ero bambina. Purtroppo lui è morto molto giovane, aveva appena 57 anni, e la sua terza età, l’età d’argento, non ha potuto godersela. Proprio sul più bello, quando mia sorella ed io oramai eravamo grandi e sistemate, quando avrebbe potuto prendere mia mamma e “vivere” con lei una seconda vita, non ha potuto.

Siamo molto simili Maurizio ed io, ci troviamo d’accordo su ogni aspetto della vita, abbiamo gli stessi valori, gli stessi ritmi. Siamo insomma le due metà della mela (a pensarci bene io sembro più…i 3/4 😉 ). Ma su questo argomento proprio non riusciamo e trovare un punto di contatto.
Questa è forse l’unica cosa per la quale ogni tanto io e lui discutiamo, poi ognuno riprende le proprie idee e le rimette a posto,tanto non se ne viene a capo…

Lui è molto “formichina”, nel senso che ha bisogno di una sicurezza oggi, per poter pianificare il domani. Ci siamo sempre fatti il mazzo, fin da giovani, cercando di mettere da parte quello che potevamo, per avere delle buone basi per il futuro. E i fatti stanno dando ragione a lui, visto anche il momento di crisi che tutti stiamo vivendo in questo periodo. I nostri sforzi, le nostre rinunce e fatiche, sono serviti per darci una certa tranquillità, e pur non avendo da scialare, non ci manca niente del necessario. Ma se adesso che i ragazzi sono abbastanza grandi e che potremmo cominciare ad allentare la pressione qualcosa andasse storto? A che sarebbe servito?
Anche mio padre era un gran lavoratore, faceva il metalmeccanico e stava in piedi alla fresa anche 10-11 ore al giorno. Tutto quello che gli premeva era la famiglia. A 57 anni, un tumore se lo è portato via in sei mesi.
E qui io mi dico, più in generale: a che cosa serve darsi tanto da fare per programmare una vecchiaia serena, se non si sa cosa ci riserva il futuro? Lavorare come muli per una vita, e non arrivare al momento di riscuotere il frutto di tanto sacrificio? E’ un po’ come masticare e non inghiottire, no?!?!?

Io penso: al momento in cui finalmente potremo goderci il frutto dei nostri sacrifici, avremo la forza e la salute per farlo?
Maurizio pensa: al momento in cui avremo la forza e la salute per goderci la vita, avremo i soldi per farlo, se non abbiamo fatto prima dei sacrifici?

Beh, dopo questo allegrissimo post di compleanno, vi lascio con questo dubbio amletico: meglio un uovo oggi o una gallina domani?
Io intanto vado a “festeggiare” (al colloquio con la prof. di francese di Gabry…)

Annunci

20 thoughts on “Auguri… e riflessioni

  1. Buon compleanno davvero di cuore cara Rossana….un pò di sicurezza ci vuole….ma senza esagerare perchè la vita non torna più….come in tutto bisogna cercare una via di mezzo, cerca di festeggiare e di divertirti, un forte abbraccio! AUGURIIIIIIIIIIII ! 🙂

    Mi piace

  2. Madre Teresa di Calcutta diceva: non importa se in un minuto perderai tutto. Costruisci. Il tuo post non è deprimente è una riflessione sulla vita e su cosa porta. Io credo sia bene avere sia l’uovo che la gallina tenendo presente senza drammi, serenamente che del doman non v’è certezza. Forse è l’unica cosa che ci può rende più forti. Buon compleanno! 😀

    Mi piace

  3. Cara Rossana, intanto auguroni e poi… per le riflessioni… salto il turno cara amica mia, che a me dopo i 47 la vita è cambiata (per l’ennesima volta), e non in meglio, ma forse il fatto è stato dovuto a questioni contingenti, e quindi non fa testo.

    Comunque, meglio due uova, uno da mangiare oggi e uno da covare con amore per dar vita alla gallina di domani (che, detta così, sembra poco poetica, ma spero di essermi spiegata 😉 ).

    Un abbraccio!

    Mi piace

  4. Auguri @Rossy … la vita è, sempre e comunque, bellissima ! 🙂
    Quanto al tuo dilemma … non c’ è risposta definitiva, se sia meglio cioè l’ uovo oggi o la gallina domani …
    Tuttavia, mai dimenticare che “virtus est in medietate” … ed è il giusto mezzo che rende possibile godere senza deprimere, lasciarsi cullare dalla spensieratezza del vivere senza trasformarsi in canore cicale che cantino una sola estate .
    Ma temo che, fra te ed il tuo 1/4 😯 ( a quanto ci scrivi Tu ), sarà sempre fonte di affettuosissimi contrasti . In fondo, la saldezza di una coppia, poggia “anche” sulla diversità dell’ uno/dell’ una, che rispetta l’ altro/l’ altra ! 😀

    Mi piace

    1. Infatti Bruno, proprio per questo, nonostante le mie lamentele, mi sono sempre lasciata guidare dalla sua “saggezza”. E finora i fatti gli hanno dato ragione. Speriamo che per il futuro non debbano dare ragione a me, e che davvero la vita ci riservi una vecchiaia serena in cui si possano raccogliere i frutti della semina passata.

      Mi piace

  5. Buon Compleanno cara Rossana, anch’io ho festeggiato il compleanno cinque giorni addietro, e
    sapere che sei una Pesciolina com me, già da ora ti invito a nuotare insieme in questo mare dell’Amicizia. Vivi un po’ alla giornata, progettando per la settimana. e poi …quello che sarà sarà.
    Un abbraccio forte e un brindisi a Te
    Cin cin Rossana
    Gina

    Mi piace

    1. Grazie Gina, nuoto volentieri con te nel mare dell’Amicizia. Progettare “solo” per la settimana è un po’ difficile per me, la mia mente vaga all’infinito, in posti e tempi molto più lontani. Visto che anche tu sei una pesciolina come me, saprai di certo come siamo sognatrici…
      Buon Compleanno anche a te allora! Cin cin Gina!

      Mi piace

  6. in questo periodo stavo riflettendo anch’io proprio a tutto ciò. Io continuo a credere più nel presente che nel futuro. Perchè alla fine il tempo che abbiamo è sempre troppo poco e rimandare la felicità è un gioco pericoloso. Detto questo anch’io faccio parte della schiera di persone che passano il loro tempo a fare il proprio dovere e non il loro piacere…. ma vabbeh, un conto è la teoria e un conto la pratica! 😉
    Auguri per un favoloso presente per tutto l’arco dei prossimi 100 anni! 🙂 C.

    Mi piace

  7. Arrivo in ritardissimo per gli AUGURIIIIIIIIIIII, (Sorry) ma spero li accetterai ugualmente 🙂
    Quel giro di boa che dici io l’ho superato (da poco, eh 🙂 e non m’è accaduto nulla di sconvolgente, quindi forza e avanti tutta col sorriso!
    In quanto all’essere formichina o meno, penso che sia la vita alla fine a determinare gli atteggiamenti da assumere anche se sempre più continuo a pensare che le occasioni perse…son perse e basta. e spesso è un vero peccato.
    Un sorriso grande,
    Maria Rosaria

    Mi piace

    1. Grazie Marirò, anche in ritardo va benissimo lo stesso (come vedi anch’io sono in ritardo nel ringraziarti…) 🙂
      Per il sorriso non c’è problema, è il mio modo di affrontare la vita, sempre con allegria.
      Anche mia nonna lo diceva sempre “ogni lasciata è persa” ecco perché mi piacerebbe non rimandare al futuro quello che potrei fare ora (crisi permettendo, ma non sta permettendo 😉 )

      Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...