Fra me e me · Quattro chiacchiere · Senza categoria

Tre, due, uno…ai posti…VIA!!!

Manca poco, fra un’oretta ci sarà la cerimonia d’apertura. Ma per quanto bella possa essere, per me il vero spettacolo sarà da domani in poi. Sarà bello aspettare con ansia le gare (per me specialmente nuoto, nuoto sincronizzato, tuffi, scherma e non ultima la ginnastica artistica), tifare per i nostri atleti e gioire nel vederli sul podio, magari, perché no, sul gradino più alto.

E sentirsi un po’ più patrioti, più uniti, più orgogliosi.

Ma ogni volta che vedo questo genere di competizioni, penso alle mamme di quegli atleti, a quanto deve essere sconfinato il loro, di orgoglio, nel vedere i loro figli raggiungere quei livelli, superare i propri limiti, riscuotere con  quelle medaglie il giusto compenso per anni di sacrifici, che per quanto volentieri e con passione siano fatti, sempre sacrifici sono.

E proprio in questo periodo,  nel web e in tv, questo spot mi commuove ogni volta che lo vedo.

E che ci volete fare?? Còre de mamma…

Annunci

17 thoughts on “Tre, due, uno…ai posti…VIA!!!

  1. E’ vero il più grande spettacolo del mondo arriverà dopo la cerimonia di apertura: sarà un mese bellissimo! 😀
    P.s: quella pubblicità è commovente e vera. Un punto di vista che non si pensa mai… 😀

    Mi piace

      1. Eh eh eh …. 😆
        Debbo spiegarmi meglio, con te cara @Rossana : alcuni anni fa, vidi una trasmissione in TV ( essì, all’ epoca, la vedevo non di rado …. 😦 ) in cui @massimo boldi, in una delle poche occasioni in cui apparve veramente comico, impersonava uno “chef” iffiorentino …. che riceveva domande su ricette da tutt’ Italia ( e specie dal sud ) . Lui, da dotto, non soltanto interloquiva con i richiedenti per spiegare gli ingredienti delle varie ricette, ma – da erede di @Dante – si piccava di correggerne il linguaggio e le parole, spiegando come dovessero essere dette “esattamente”, in base al codice ( mai scritto ) della patria dell’ italiano .
        E, ad un interlocutore meridionale che gli aveva chiesto quanta “acqua” si dovesse aggiungere nella preparazione di un piatto, @boldi, con tanto di parannanzi candida e cappellone a fungo portato sulle ‘ventitrè’, strabuzzando gli occhi e rabbrividendo per l’ orrore, replicava :
        “Come ?!?
        “Acqua” ?!? 😯
        Ennò carolei, noi in Toscana si dice “Acqua” !!! :mrgreen:
        Un “abbraccissimo” a te ( evvabbè, non si può fare il superlativo di un sostantivo, ma consideralo un licenza poetica …. ) carissima @Roxy …. ed ai tuoi stupendi @Pennelli ! 😀

        Mi piace

        1. Ora mi ricordo! Già, anch’io lo seguivo e mi faceva morire dalle risate. Era il periodo in cui faceva anche Max Cipollino se non sbaglio…divertentissimo!

          p.s. Hai fatto bene a spiegarmi, non l’avevo mica capito sai?!?! 🙂 Arteriosclerosi al galoppo!

          Mi piace

  2. Cara Rossana…allora pensi anche a me?????????????……..e tifi per mio figlio???????????

    Sai, domani, a Sydney,…per tutto il giorno…presenterà un suo brevetto, davanti a migliaia di persone…..

    Stamattina, su Skipe, mi diceva che è un po’ nervoso….(data la grande responsabilità!)

    Gli ho suggerito di ignorare la folla e tutto il contesto che lo circonderà.
    Gli ho ricordato di “giocare”…ma non per “gioco”….
    Semplicemente divertirsi…e poi, sarà quel che sarà!

    Un còre de mamma…così lontano…che potrà mai dire?

    Bellissimo Post!

    Un abbraccio

    Nives

    Mi piace

    1. Posso ben immaginare come devi sentirti Nives, una gioia incontenibile. Penso sia un po’ come quell’emozione che si prova quando dicono la prima parola o fanno i primi passi. Peccato che tu non possa essere lì vicino a lui, ma col pensiero ci sarai di sicuro, vero?
      Un grande in bocca al lupo anche da parte mia allora!

      p.s. Ma di che cosa si occupa tuo figlio? Un brevetto tutto suo…mitico!

      Mi piace

      1. Grazie mille cara Rossana! E…”crepi il lupo!”
        Sai…io credo nell’energia del pensiero, e dei sentimenti del cuore.
        Tramite quest’energia…possiamo essere dove vogliamo….persino al di là degli oceani…
        Accanto alle persone che amiamo…O addiritura dentro di loro…(se lo vogliamo e lo vogliono)!

        Sai…Io mi sento molto FORTUNATA….rispetto alle mie nonne, che fremevano di paura e angoscia, per i figli partiti per chissà dove e…per la guerra! (La nonna materna..ha avuto in guerra, prima un fratello e il marito…e poi ben tre figli, nello stesso periodo!. Mentre la nonna paterna……. prima il marito e poi due figli! E uno di questi, era mio padre!)
        Oggi, io sono quì a tifare per i successi di lavoro…del figlio lontano! Pensa la differenza…Rossana cara!
        Oggi, io aspetto gioia e soddisfazione che…potranno variare di intensità, secondo i risultati, ma che comunque…già sono dentro di me!

        Attraverso la tecnologia, oggi posso anche conoscere e vedere coi miei occhi…in diretta e all’istante……. ogni avvenimento, e ogni condizione. E finchè avrò salute e mezzi…potrò decidere di raggiungere chiunque e quando voglio! (…sempre che pure loro, lo vogliano!)

        I miei due figli maschi, lavorano nell’informatica, nella tecnologia e nella rete.
        Il “piccolo”…che vive in Australia, è un creativo di WEB DESIGNER. L’anno scorso ha vinto il
        WEBBY AWARDS, col Sito della VESPA, e dopo esser andato a New-York a ritirare l’OSCAR…ha accettato la proposta di lavoro, vantaggiosissima, proveniente da SYDNEY.

        Cara Rossana…a presto, per l’aggiornamento del Brevetto di Enrico!
        Ahhh…i còri di mamma!!!

        Ancora grazie, amica mia!

        Nives

        Mi piace

    2. Macchette arteriosclerosi …. sei una @Toscana tosta e fascinosa 😎 , non lo nascondere …. sai come va la vita, e ne sai prendere il buono e il cattivo . Poi, coi tuoi “pennelli” che si ribellano alle ovvietà, esprimi mondi meravigliosi, la cui profondità a volte sfugge anche a te ! 😦
      Ma è il naturale percorso di ogni artista …. ch’ è sempre fatti di fatica e ricerca, impegno e sogni …. Dunque, vai avanti così @Rossy : noi, ti siamo vicini più di quanto Tu non creda ! 😀
      Facci ammirare, appena puoi i quadri che hai esposto !
      Un abbraccio(ne) per te …. ( eh, mi disse @Diemme che di un nome si può fare l’ accrescitivo, e mai il superlativo …. 😯 ) ed ancora complimenti per la tua attività !!! 😀
      @Cavaliereerrante ….

      Postescritto : @Nives …. cara e sensibile amica, stai tranquilla per il figlio @Australiano ….. andrà tutto bene, vedrai !

      Mi piace

      1. Grazie anche a Te, @Bruno!
        Sai, ieri mattina…vedendo su Skipe, Enrico e Ilaria, ero così commossa, che Ilaria mi ha chiesto, quanto ero fiera e felice, dei successi di mio figlio.
        Le ho detto che la gioia più grande, proviene dalla consapevolezza della loro bontà d’animo e onestà. E dal saperli e vederli… sempre così innamorati e amici!
        Certo…non manca l’orgoglio…..ma sopratutto la gratitudine..per il dono di questo figlio!

        Un caro abbraccio

        Nives

        Mi piace

  3. Bondì a la mi’ @Pittora preferita,
    che sì modesta ed umile ci appare,
    anche se invèr le cose della vita
    Lei le conosce e a noi le rende care ! 🙂
    Eccomi qui, col mio ‘piccì’ aggiornato,
    riformattato e come appena nato,
    a restituìr giustizia a la su’ Arte
    e a salutàr chi resta oppure parte .
    Di nuovo qui, insieme a tante @Amiche,
    amate una per una e senza velo,
    ‘una per una’ … come memorie antiche
    e al par di stelle dello stesso cielo . 🙂
    Chè esser @Cavaliere e pure Errante,
    seppùr malinconia mi presta il fianco
    e non di rado muta in nero il bianco,
    con @Voi vicine …. le gioie son pur tante ! 😀
    In questo mondo, in questa landa oscura,
    dove imperano l’ ansia e la paura,
    un “quadro”, un “lavoretto”, un “pensier grato”
    fanno tornàr le stelle nel creato !
    E respiràr sott’ esse, e come vere,
    essenze di profumi e d’ amicizia,
    svanisce con l’ incanto la mestizia
    e tornano a fiorìr le Primavere ….
    Così mi dico – e lo ripeto in giro –
    che è impagabil dono avervi accanto,
    e condivider con voi sorrisi o pianto
    mi fà rinàscer ….. se solo vi rimiro !!!! 😀
    @Cavaliereerrante ….

    Mi piace

  4. Dove Tu vuoi, @Rossana, poichè è “tua”, avendola io composta per te e per le tue/mie Amiche … ispirato da te e da voi tutte !!! 🙂
    La facilità ?!?
    E’ semplice …. è il sentimento, è la lontananza, è l’ impossibilità di stringervi al mio petto, è il riflettere su di voi e sulle vostre umanissime storie …. e non di rado sui vostri sogni, se m’ è consentito …. che rendono facile, anzi naturale questa mia maniera di esprimere quello che sento, talvolta, spero, riuscendoci, talvolta no …. ma non importa, poichè – per come vedo le cose io – conta la sincerità di un affetto, e non certo la sua veste agghindata, talvolta poi con maschere posticce e volgari !
    Grazie dunque a te …. ed a voi tutte !!! 😀
    @Cavaliereerrante ….

    Mi piace

    1. Con tutto questo e anche con un talento naturale, che di sicuro hai, per esprimere in versi queste tue emozioni e sentimenti profondi. Se io ci provassi, anche con molto molto impegno, di sicuro non riuscirei a superare le tre strofe, e perderei pure il filo del discorso!
      🙂

      p.s. Oltre a ciò….grazie a te per le tue parole, sono onorata di essere una delle tue “muse” 🙂

      Mi piace

  5. bellissima la cerimonia di inaugurazione e anche molte gare: siamo decimi nel medagliere mondiale e penso sia una buona qualificazione, anzi più che buona. Ho seguito con piacere parecchie gare, italiane e non e le emozioni non sono mancate. il video che hai proposto è bellissimo e racchiude la vera essenza della vita e quindi dell’essere madre. Anche le olimpiadi dovrebbero racchiudere la vera essenza dello sport sano e pulito. Qualche situazione negativa purtroppo c’è stata ma è stata, voglio pensare, l’eccezione che conferma la regola.

    Mi piace

  6. Hai perfettmente ragione Marirò, peccato che però alcuni episodi spiacevoli (leggasi doping, valutazioni quantomeno “sospette” ei giudici, ecc.) riescano a volte ad offuscare quel tanto di buono ed i risultati grandiosi degli atleti.

    Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...