Senza categoria

Ho scoperto questo post per puro caso. Il titolo mi ha incuriosito e, essendo io una Handmade-maniaca, mi sono sentita anche un po’ ferita…finché non l’ho letto tutto, divorando fino all’ultima riga. E’ vero, cambiare punto di vista aiuta. In questo caso mi ha aiutato…a rimanere sulle mie posizioni 😉 Handmade forever!!!

Cosmosicula's Creations

Spesso cambiare punto di vista aiuta ad aprire nuovi orizzonti, perciò spero che questo post vi faccia riflettere un po’ sull’enorme differenza che esiste fra un prodotto fatto a mano (handmade) ed un prodotto industriale…

Pensateci bene prima di acquistare i vostri regali di Natale leggendo questi 10 buoni motivi per NON acquistare prodotti artigianali 😉

1) se acquisti un prodotto UNICO la gente potrebbe pensare che anche tu sei unico… meglio uniformarsi alla massa e belare in coro, non credi?

Handmade = UNICITA’

2) se acquisti un prodotto handmade ci sono molte probabilità che l’oggetto acquistato duri nel tempo…. molto meglio comprare cose di scarsa qualità e che si rovinano subito, così puoi buttarle, cambiare più di frequente il tuo guardaroba e contribuire ad ingrandire le discariche!

Handmade = QUALITA’

3) se acquisti un prodotto fatto a mano è molto probabile che ti costi di più perchè devi…

View original post 533 altre parole

Annunci

7 thoughts on “

  1. Ennò … ennò …. ennò, cara @Rossy !
    Stavolta nè mi convince la nostra amicizia, nè mi persuade il post che hai rebloggato !
    Mi dispiace per voi …. cari @Artigiani e @Artigianesse …. capisco le vostre argomentazioni …. comprendo la fugacità del tempo attuale .. etc. etc. ……………………ma !
    Volete mettere …. come sia facile, appagante e rassicurante deporre, senza fatica e senza sforzarci a spremerci le meningi, il proprio cervello nel cassonetto delle immondizie, acquistando ‘a quattro centesimi’ un bel prodottone cinese, o papuasico, o indo-coreano ?!?
    Eh …. mettersi in testa di acquistare un “vero” prodotto ‘hand-made’ mica è semplice, con quei bei cassonetti della monnezza che, fiduciosi, attendono l’ arrivo del nostro cervello ‘omologato’ consumistizzato nella globalità e in grado di arricchire la massa dei rifiuti da discarica !!! 😀
    Chi mai di noi, vorrebbe deludere quei poveri, derelitti cassonetti in strada, per il solo balordo desiderio di “rimanere noi vivi e raziocinanti” ???
    Evviva il consumismo, evviva la perdita del nostro cervello, evviva i secchioni della monnezza ! :mrgreen:

    Mi piace

  2. …Per un attimo mi hai quasi fatto paura…e mi dicevo “Stai a vedere che ce lo siamo giocato…cervello in arrivo, aprite il cassonetto!”. E oggi son già due volte che mi fate prendere un coccolone, menomale che leggo tutto fino in fondo 😉 🙂

    Mi piace

  3. L’avevo intercettato anch’io questo articolo ma non mi è mai venuta voglia di aprirlo, sarà perchè ho già le mie idee.. a proposito ho pay pal mandami una mail se hai ancora “quella cosa” per me, non l’ho scordata 😦

    Mi piace

  4. Che enorme buffola!…..e quanta stupidità! O forse è ingenua “ignoranza” di chi non ha avuto la fortuna di conoscere la preziosità di un oggetto unico, fatto interamente a mano?
    Oggi più che mai, essi valgono quanto l’oro, ma poche persone lo sanno!

    Un salutone affettuoso

    Nives

    Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...