Figli · Quattro chiacchiere · Ridiamoci su · Schegge di vita · Senza categoria

Bastardi dentro #3

Io (lagnosa): Però Maurizio, avevi detto che mi avresti fatto  i massaggi, e invece ogni sera trovi una scusa… avevo anche comprato questa crema rassodante… dev’essere portentosa perché l’altra volta quando mi hai fatto il massaggio con questa mi sono subito sentita più soda!

Maurizio: Infatti, ora se volessi  farti un tatuaggio servirebbe  il Black & Decker!

Annunci

16 thoughts on “Bastardi dentro #3

  1. E c’ è, @Rossana, una medicina migliore del ridere pieno, convinto, salutare ???
    Per me, non è vero che ‘il riso abbonda sulla bocca degli stolti”, ma è vero invece che esso, sia sulla bocca degli stolti, sia su quella dei savi, è sempre più avaro …. quindi : “bravo Maurizio” !!! 😀

    Mi piace

  2. Ed anche agosto … il ruggente agosto, è ormai storia, mentre l’ estate se ne sta andando via, per aggiungersi a tante altre ‘apparentemente perdute’ …. di certo non alla Memoria .
    Ma già l’ autunno, in punta di piedi si sta avvicinando, coi suoi colori più sfumati, i suoi silenzi ricolmi di pensieri dolci, col suo ricambio della natura, con la sua uva matura che presto ribollirà nei tini, coi suoi sorrisi certi, pur se meno fragorosi e nottambuli di quelli estivi .
    Il tuo template, @Rossana cara, con i suoi fiori d’ oro e le sue foglie gialle, coi suoi colori tenui, con la sua scarna semplicità …. ce lo annuncia già, ed a me piace moltissimo ! 🙂

    Mi piace

    1. L’autunno….nella mia personale graduatoria delle stagioni sta al meritatissimo secondo posto, subito dopo la primavera. Adoro i colori delle foglie, quando sugli alberi sono presenti tutte le sfumature, dal verde, all’arancio, al marrone. i piace l’odore dell’erba e della terra bagnata, il cielo che al tramonto si tinge di mille sfumature diverse. E mi piace il frescolino pungente dell’aria del mattino e della sera, che dopo il caldo estivo porta finalmente un po’ di refrigerio. Eh si, non potrei mai vivere in uno di quei paradisi in cui è sempre estate. Non potrei fare a meno dell’avvicendarsi delle stagioni e rinunciare al “cambiamento”, che per mia indole, è assolutamente indispensabile.
      p.s. Sono contenta che ti piaccia il nuovo template 🙂

      Mi piace

  3. Ma … ma … si è ammutinato il massaggiatore ?!? 😯
    Ennò … eh ?!?
    Sul Bounty NON è concesso : prendi la frusta ( o il black-decker … ) e riportalo all’ ordine ! :mrgreen:

    Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...