Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Mani…in pasta!

Quando Simone mi ha “scritturato”, l’incarico era di realizzare  una sorpresa speciale alla sua ragazza per S.Valentino.  Qualcosa di particolare e studiato apposta per lei, qualcosa di inaspettato che la potesse stupire.
Non vi sto a dire che mi si sono accese lucine e campanellini, i neuroni si sono subito messi in moto alla ricerca di un’idea, che ha preso forma piano piano frugando nella memoria,  siti web, e riviste. E poi quando ci sono di mezzo le sorprese, io mi elettrizzo… Progetto trovato, presentato, discusso e approvato,  sono partita con l’esecuzione. E’ stato doppiamente bello, perché stavo facendo cose che mi piace fare, e per due persone a cui voglio bene. Insomma ci tenevo particolarmente a che tutto filasse liscio. E visto che una parte del progetto prevedeva qualcosa di completamente nuovo, fino all’ultimo ho temuto il peggio. Ma come dice sempre la mia maestra di pittura: OSA!
La prima parte del progetto consisteva nella realizzazione di un cuore imbottito formato da due teneri gufi innamorati.

Eccolo:

GufiLa seconda sorpresa consisteva in una torta. Ma non una torta qualunque, una torta decorata! Avevamo scelto di realizzare una bellissima torta con tante roselline che avevo visto in un tutorial di  Polvere di Zucchero.  La mia preoccupazione era che  qualche contrattempo potesse far naufragare tutto, anche perché era la mia prima esperienza con il cake design.  Non riuscivo a calcolare quanta pasta di zucchero occorresse, né i vari intervalli fra le preparazioni, quanto prima dovevo preparare la crema di farcitura (oh, a proposito, ho imparato a fare la ganache e la crema al burro! ) e quanto tempo mi sarebbe occorso per la modellazione dei vari elementi della decorazione. Alla fine qualche Santo mi ha assistito, tutto si è incastrato a perfezione e la sorpresa ha fatto il suo bell’effetto!

Torta1torta2

Annunci

10 thoughts on “Mani…in pasta!

  1. Un biregalo tenero, artistico … degno di te !
    E significativo, per il tipo di suocera che puoi rappresentare per come sei !
    Alcuni anni fa, il mio grande amico blogger @Aquilanonvedente, scrisse – per tutte le nuore che mal sopportavano l’ invasiva presenza in casa loro delle suocere – quella che mi apparve ( e tuttora mi appare … ) l’ esortazione più utile e ironica che abbia mai letto in un blog : DONNE ? NO SUOCERA … NO PARTY !
    Ecco … questo tuo post, gli dà, ancora una volta, “dolcissima” ragione ! 🙂

    Mi piace

    1. Grazie Bruno, spero che mia nuora la pensi come te 😉 In ogni caso, lei è una ragazza dolcissima e piena di attenzioni, e si merita il meglio. Per quanto riguarda l’esortazione di Aquila, se avesse conosciuto la mia, di suocere avrebbe scritto invece: DONNE? SI SUOCERA…..PARTI! 😀

      Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...