Lavoretti di tecniche varie

Pronti, attenti, Via!

Partiti!

Il mio primo incarico di cucito creativo è stato una borsettina per una bimba. La mamma aveva visto il progetto su una rivista e dopo avere scelto insieme le stoffe più adatte per realizzarlo ho iniziato la lavorazione. La descrizione era così ingarbugliata (forse anche per la mia inesperienza) che alla fine ho proceduto “a occhio”, basandomi più sulle fotografie e sulla logica che non sulla spiegazione dei passaggi. Il mio tocco personale sulle rifiniture e…voilà, il gioco è fatto. Sia alla mamma che alla bimba è piaciuta tantissimo.
Borsetta1

Borsetta2

Poi è stata la volta di modificare il paracolpi per un bimbo che deve nascere, la mamma voleva dargli un tocco di colore con dei bottoni fasciati con stoffe (tutte diverse) dalla fantasia tenue e delicata. Ovviamente, per scurezza, i bottoni saranno rimossi non appena il bimbo inizierà a curiosare con le manine.

Paracolpi1 Paracolpi2

Ho voluto aggiungere anche dei nastrini, sempre nelle stesse stoffe dei bottoni.
Ed un mio piccolo regalino, un uccellino da appendere realizzato con gli avanzi della stoffa.

Uccellino

Annunci

10 thoughts on “Pronti, attenti, Via!

  1. WAAAAAAAAAAAAAAOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO … macchebbella ‘sta borsettina qui …. e, pensando alla Pupina che la porterà, quanto vispo e rasserenante il bel Gufetto appollaiato sul coloratissimo ramo !!! 😀

    Mi piace

  2. Sulla bellezza riccioluta della Pupina treenne …. non avevo dubbi, ma certo, quando indosserà la tua borsettina deliziosa …. lo sarà ancora di più ! 🙂

    Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...