Lavoretti di tecniche varie · Senza categoria

Lavamani – restyling –

Da tanto tanto tempo abbiamo in casa un antico lavamani.

Lavamani1

Mia mamma dice che risale addirittura all’ottocento. Negli anni si sono rotti  gli utensili in porcellana, prima il portasapone, poi il catino e per ultima, dopo essere stata per tanto tempo in bagno con una pianta idroponica dentro si è rotta anche la caraffa. La struttura in ferro è stata adibita a portavasi, ma nonostante l’abbia riverniciata ogni paio d’anni, oramai è tutta sbollata dalla ruggine.

 

Lavamani2

Ho deciso di riverniciarlo per metterlo sul terrazzino accanto alla panchina e di fare quindi un arredamento tutto nello stesso stile. Dopo aver dato una bella mano di antiruggine (avrei dovuto carteggiarlo bene con la spazzola di ferrro ma vi dico la verità, mi faceva una fatiiicaaaaa… Così ho saltato il passaggio, staremo a vedere…) ho passato un primo strato di vernice lavagna e poi una spruzzata di smalto acrilico a bomboletta e l’ho un po’ sgraffiato stile shabby, come la panchina.
Eccolo qua, rimesso a nuovo (o quasi).

Lavamani3 Lavamani4

Annunci

14 thoughts on “Lavamani – restyling –

        1. Grazie mille per la segnalazione! Ogni tanto mi ci vuole una bella commedia, per riprendermi un po’ dai morti ammazzati dei film e telefilm che guardo io :-D. La prossima serata DVD in famiglia suggerirò di guardare “My father Jack”, anche a me piace Pannofino.
          Per il resto non devi certo ringraziarmi, sono io che ringrazio voi, che avete la pazienza di seguirmi. La parte più bella dei blog è l’interagire con le persone, non a caso ho chiuso il mio precedente sito statico e ho voluto aprire un blog. Da brava toscana adoro chiacchierare, se ignorassi i commenti sarebbe un controsenso ti pare? A volte può capitare che me ne sfugga qualcuno perché magari in quel momento sono in corsa e ho solo il tempo di leggere, poi sai com’è la vecchiaia, mi scordo che non avevo risposto…ma questo succede raramente, e sempre involontariamente.

          Mi piace

          1. Ma dai? Son toscano anch’io! Non so se My father Jack è già uscito in dvd, comunque son convinto che se digiti “my father jack torrent” su Google lo trovi facilmente. Spero di risentirti presto, sul mio blog o sul tuo! 🙂

            Mi piace

  1. Bel restauro, @Roxy … un lavoretto perfettamente riuscito !
    Ma stavolta, Tu non volermene, lo avrei preferito che quell’ antica struttura metallica fosse restaurata in toto, e cioè conservandone l’ uso e collocandolo accanto alla camera da letto . Ed al risveglio, dopo averci versato una caraffa d’ acqua, asciugarsi il viso con quegli asciugamani di lino ricamati a mano e frangiati … odorosi magari di lavanda, come accadeva nel bel tempo che fu ! 😀

    Mi piace

    1. Hai ragione Bruno, sarebbe stato bello davvero. Il problema è che nel disordine di casa mia sarebbe quel che si dice “un confetto in bocca a un maiale”, sicuramente non avrebbe resistito a lungo e saremmo presto stati punto e a capo 😉

      Mi piace

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...