Pensieri

A volte, leggendo un libro, un articolo di giornale o semplicemente una barzelletta, mi capita di trovare parole che fanno riflettere, sognare, sorridere. Qui raccolgo quei pensieri,  sperando  che facciano riflettere, sognare, sorridere anche te.

– Come frecce in mano a un eroe sono i figli della giovinezza. (Salmo 126)

– …capirai, che il cielo è bello perché, in fondo fa da tetto a un mondo pieno  di paura e lacrime. Piangerai, oh altroché, ma dopo un po’ la vita ti sembrerà più facile, e così fragile,  RICOMINCERAI.                                                                            (Cesare Cremonini da “Vieni a vedere perché”)

– Quando sei nato, stavi piangendo e tutti intorno a te sorridevano.  Vivi la tua vita in modo che quando morirai, tu sia l’unico che sorride  e ognuno intorno a te piange. ( Paulo Coelho)

– Se ascolto, dimentico;  se vedo, ricordo;  se faccio, imparo. (Proverbio cinese)

– La felicità è come un gatto che rincorre la sua coda. Più la rincorre e più essa gli sfugge. Ma quando si impegna in altre cose, la coda gli viene dietro ovunque lui vada. (Anonimo)

– Non seguire nessuna strada. CREALA. (da uno spot televisivo)

– Se fossi un gigante ti porterei sulle spalle, se fossi un’aquila ti porterei sulle ali,  se fossi un delfino ti porterei fra le onde… ma sono solo un’amica… ti porto nel cuore.(letta su una panchina del parco)

– Quando ci spingono contro la nostra volontà a prendere una decisione affrettata, la migliore risposta è sempre “no”, perché è pi facile  cambiare il no in sì che il sì in no. (Charles E. Nielson)

– Le pellicce vengono indossate da animali meravigliosi…e da persone orrende!  (Anonimo)

– L’amore non si addice ai pigri, per esistere nella sua pienezza alle volte richiede gesti precisi e forti. (Susanna Tamaro da “Và dove ti porta il cuore”)

– Non arriverai mai alla tua mèta, se viaggi solo nei giorni di sole. (Anonimo)

– Non arrendetevi mai. Non gettate mai la spugna. E io, da capo dello stato, vi do un segreto per non gettare la spugna: state attenti a non avere mai la spugna in mano. (Oscar Luigi Scalfaro)

– Non è più  forte chi non cade mai ma chi, cadendo, riesce a rialzarsi. (Anonimo)                               – …Ma come non ti accorgi che doni ti hanno fatto, ti hanno inventato il mare… tu dici non ho niente, ti sembra niente il sole, la vita, l’amore…  (Domenico Modugno – Meraviglioso)

– I sogni colorano il buio. (Carl Jung)

– Gli uomini implorano dagli dèi la salute e non pensano di avere in mano, essi stessi, gli strumenti per conservarla. (Democrito)

– Nessuno merita le tue lacrime, e chi le merita non ti farà mai piangere. (Gabriel Garcia Marquez)

– Qualsiasi cosa debba fare una donna, deve farla due volte meglio degli uomini per essere considerata la metà di loro. Per fortuna ciò non è affatto difficile. (Anonimo)

– Se non potete essere un pino sulla vetta del monte, siate una scopa nella valle, ma siate la miglior piccola scopa sulla sponda del ruscello.  Siate un cespuglio, se non potete essere un albero. Se non potete essere  una via maestra, siate un sentiero. Se non potete essere un sole, siate una stella;       non con la mole vincete o fallite, ma siate il meglio di qualunque cosa siate. (Douglas Mallok)

– La speranza è un essere piumato che si posa sull’anima, e canta melodie senza parole, e non finisce mai del tutto… (E. Dickinson)

Annunci

Stretta la foglia, larga la via, dite la vostra ch'io ho detto la mia...

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...